Home > Formazione rete ambito 11

Formazione Rete Ambito 11 - 17-18

Summer School 2018  -   Sui luoghi del mito attraverso le nuove tecnologie

Programma

Locandina

UNITA' FORMATIVA 1 - Dall’analisi dei dati alla individuazione delle priorità di miglioramento 

DESTINATARI: 10 docenti delle scuole di I e II ciclo (membri dei NIV, FS per la valutazione, referenti Invalsi,…), con esperienze nell’area della valutazione.

FINALITA’ E CONTENUTI

L’unità formativa si prefigge di sostenere lo sviluppo di una cultura della valutazione, mediante la formazione di figure esperte, capaci di analizzare i dati valutativi di sistema, mettere a punto piani di miglioramento e monitorarne gli esiti.

Analisi della normativa attuale sulla valutazione;

Analisi dei documenti della scuola per la valutazione;

Come individuare punti di forza e di criticità sulla base delle evidenze

Individuazione di PRIORITA’, TRAGUARDI E OBIETTIVI MISURABILI

Rubrica di obiettivi misurabili;

Definizione di AZIONI da inserire nel PDM coerenti con gli obiettivi

Rubrica delle azioni;

Elaborazione di un format per il PDM.

Analisi di documenti per la valutazione

Il profilo della figura esperta per la valutazione

ARTICOLAZIONE DELL’UNITA’ FORMATIVA (25 ore)

Ore di formazione in presenza: 9

Ore di formazione on line: 4

Ore di sperimentazione didattica documentata e ricerca/azione: 10

Ore dedicate alla documentazione, alla restituzione con ricaduta nella scuola: 2

UNITA' FORMATIVA 2 - La cultura dell’inclusione come indicatore di qualità 

DESTINATARI: 4 docenti delle scuole di I e II ciclo (FS per l’inclusione, per il disagio, membri del GLHI e del GLI…), con esperienza nell’area dell’inclusione e/o del disagio.

FINALITA’ E CONTENUTI

L’unità formativa si prefigge di elevare il livello di inclusività delle scuole dell’ambito, mediante la formazione di figure esperte ( referenti, coordinatori, tutor) in grado di rappresentare un punto di riferimento competente per consulenza e supporto ai colleghi sulle strategie/metodologie di gestione delle classi.

Quali bisogni educativi sono speciali? La risposta nella scuola italiana e in Europa.

La norma come opportunità, tra vecchi e nuovi orientamenti: dalla Direttiva Miur. del 27.12.2012 alla Circ. del 22.09.2013. La giurisprudenza.

Il ruolo dei Consigli di classe nella personalizzazione del curricolo alla luce delle nuove disposizioni ministeriali e la predisposizione del PDP.

Analisi delle parti fondamentali del PDP.

La valutazione degli alunni con BES.

La composizione e le funzioni del Gruppo di lavoro per l'inclusione (G.L.I.).

Criteri e modelli per la predisposizione del Piano Annuale per l'Inclusività (PAI).

La valutazione del grado di inclusività della scuola. Strumenti.

Il profilo della figura esperta per l’inclusione.

ARTICOLAZIONE DELL’UNITA’ FORMATIVA (25 ore)

Ore di formazione in presenza: 9

Ore di formazione on line: 4

Ore di sperimentazione didattica documentata e ricerca/azione: 10

Ore dedicate alla documentazione, alla restituzione con ricaduta nella scuola: 2

UNITA' FORMATIVA 3 - La gestione della classe in una scuola inclusiva 

DESTINATARI: 30 docenti delle scuole di I e II ciclo

FINALITA’ E CONTENUTI

L’unità formativa si prefigge di rafforzare le capacità inclusive dei docenti curricolari e di personalizzazione della didattica, attraverso la ricerca, l’applicazione e la condivisione di specifiche metodologie.

L’interpretazione del mandato istituzionale nel tempo e la funzione della scuola

La formazione delle classi

Problematiche della classe

Il riconoscimento e la valorizzazione delle diversità

Gli stili di apprendimento

Cenni sulla ricerca psicologica Piaget ,Vygotskij, Bruner, Gardner e le intelligenze multiple

De Bono: la teoria dei sei cappelli

La gestione della classe: strategie inclusive

Il cooperative learning e il cooperative writing

L’uso di google drive nel cooperative writing

L’uso dei social

Esempi di lezioni inclusive

ARTICOLAZIONE DELL’UNITA’ FORMATIVA (25 ore)

Ore di formazione in presenza: 9

Ore di formazione on line: 4

Ore di sperimentazione didattica documentata e ricerca/azione: 6

Ore di lavoro di rete: 6

UNITA' FORMATIVA 4 - Valutazione e certificazione delle competenze 

DESTINATARI: 30 docenti delle scuole di I e II ciclo

FINALITA’ E CONTENUTI

L’unità formativa si prefigge di affinare le competenze valutative dei docenti, i quali saranno guidati nella costruzione di repertori di prove di verifica, prove strutturate e compiti di realtà, in relazione alla funzione formativa e di sostegno ai processi di apprendimento degli allievi.

  • PER IL PRIMO CICLO

Rapporto tra saperi disciplinari e didattica per competenze

Passaggio dai modelli di certificazione di competenze alla programmazione “a ritroso”

Compiti di realtà a apprendimento efficace

Imparare ad imparare

Valutazione formativa e sommativa

Compiti di realtà e valutazione autentica

Certificazione delle competenze

  • PER IL SECONDO CICLO

Valutazione formativa e sommativa

Compiti di realtà e valutazione autentica

Certificazione delle competenze

La valutazione per competenze nei diversi ambiti disciplinari: matematica/fisica, matematica/scienze, italiano/latino, italiano/storia, storia/filosofia… (i docenti del secondo ciclo dovranno precisare nel modulo di iscrizione l’ambito disciplinare a cui appartengono).

Elaborazione di verifiche per competenze nei diversi ambiti disciplinari.

Elaborazione di griglie per la valutazione per competenze.

ARTICOLAZIONE DELL’UNITA’ FORMATIVA

Ore di formazione in presenza: 9

Ore di formazione on line: 4

Ore di sperimentazione didattica documentata e ricerca/azione: 6

Ore di lavoro di rete: 6

UNITA' FORMATIVA 6 - Tecniche e strumenti per la peer observation of teaching 

DESTINATARI: docenti della scuola dell’infanzia, primaria, I grado e II grado

FINALITA’ E CONTENUTI

L’unità formativa si propone di stilare un protocollo di osservazione  in classe del docente per l’autovalutazione dello stesso, anche al fine di evidenziare buone pratiche disciplinari e trasversali d’insegnamento per il miglioramento della qualità della didattica. L’unità formativa si prefigge, inoltre, di formare figure di sistema esperte nell’ambito dell’osservazione tra pari.

Saranno trattati i seguenti contenuti:

-l’autodiagnosi e l’autovalutazione del docente;

-la peer observation;

-tecniche e strumenti per l’osservazione reciproca in classe;

-elaborazione di griglie per l’osservazione.

ARTICOLAZIONE DELL’UNITA’ FORMATIVA

Ore di formazione in presenza: 9

Ore di formazione on line: 4

Ore workshop: 4

Ore dedicate alla documentazione, alla restituzione con ricaduta nella scuola: 3

UNITA' FORMATIVA 7 - Dall’accoglienza del docente neoassunto alla formazione del docente esperto

DESTINATARI: docenti della scuola dell’infanzia, primaria, I grado e II grado con esperienza nell’area del tutoring (profilo esperto)

FINALITA’ E CONTENUTI

L’unità formativa si prefigge di formare competenze esperte capaci di monitorare i processi di consolidamento e sviluppo degli standard richiesti dal D.M. 850/2015:

a. corretto possesso ed esercizio delle competenze culturali, disciplinari, didattiche e metodologiche   

    verifica: programmazione annuale (in condivisione con il tutor)

b. corretto possesso ed esercizio delle competenze relazionali, organizzative e gestionali

      verifica: 1)attitudine collaborativa nei contesti didattici, progettuali, collegiali; 2) l’interazione con le famiglie e con il personale scolastico; 3) capacità di affrontare situazioni relazionali complesse e dinamiche interculturali: 4) partecipazione attiva ai piani di miglioramento

c.  osservanza dei doveri connessi con lo status di dipendente pubblico e inerenti la funzione docente (Codice di comportamento dei dipendenti pubblici D.P.R. 62/2013; art. 2014 c.c. Diligenza del prestatore di lavoro)

d. partecipazione alle attività formative e raggiungimento degli obiettivi dalle stesse previsti

     verifica: I bilancio delle competenze – patto formativo – II bilancio delle competenze

ARTICOLAZIONE DELL’UNITA’ FORMATIVA

Ore di formazione in presenza: 9

Ore di workshop: 4

Ore di formazione on line: 4

Ore dedicate alla documentazione, alla restituzione con ricaduta nella scuola: 6

UNITA' FORMATIVA 8 - Dalle azioni di miglioramento alla rendicontazione sociale 

DESTINATARI: docenti della scuola dell’infanzia, primaria, I grado e II grado con esperienza nell’area della valutazione (profili esperti)

N.B. L’Unità formativa si rivolge preferibilmente a coloro che hanno già svolto il percorso “Dall’analisi dei dati all’individuazione delle priorità di miglioramento”.

FINALITA’ E CONTENUTI

L’unità formativa si prefigge di sostenere lo sviluppo di una cultura della valutazione, mediante la formazione di figure esperte, capaci di analizzare i dati valutativi di sistema, mettere a punto piani di miglioramento, monitorarne gli esiti e produrre un rapporto di rendicontazione sociale, “grazie al quale diffonderanno i risultati raggiunti, in relazione agli obiettivi di miglioramento individuati e perseguiti negli anni precedenti, sia in una dimensione di trasparenza si in una dimensione di condivisione e promozione al miglioramento del servizio con la comunità di appartenenza”.

Saranno trattati i seguenti contenuti:

-la rendicontazione sociale negli istituti scolastici: motivi di fondo e caratteri essenziali;

-lineamenti di struttura e contenuti del bilancio sociale per gli istituti scolastici.

ARTICOLAZIONE DELL’UNITA’ FORMATIVA

Ore di formazione in presenza: 9

Ore di workshop: 4

Ore di formazione on line: 4

Ore dedicate alla documentazione, alla restituzione con ricaduta nella scuola: 6

UNITA' FORMATIVA 9 - Verso il middle management scolastico 

DESTINATARI: docenti della scuola dell’infanzia, primaria, I grado e II grado (in particolare con ruoli di coordinamento e Funzioni Strumentali)

FINALITA’ E CONTENUTI

L’unità formativa si propone di fornire una formazione specifica di sistema, volta a formare figure quadro intermedie (middle management) in grado di presidiare i nodi strategici dell’organizzazione scolastica: collaboratori del Dirigente scolastico, Figure Strumentali, Referenti di sede/plesso, Coordinatori di classe e di dipartimento.

ARTICOLAZIONE DELL’UNITA’ FORMATIVA

Ore di formazione in presenza: 12

Ore di formazione on line: 4

Ore di workshop: 4

Ore dedicate alla documentazione, alla restituzione con ricaduta nella scuola: 2

UNITA' FORMATIVA 10 - Didattiche collaborative e costruttive 

DESTINATARI: docenti della scuola dell’infanzia e primaria

FINALITA’ E CONTENUTI

L’unità formativa si propone formare i docenti in merito alla conoscenza ed all’ applicazione di metodologie attive che rendano lo studente protagonista e co- costruttore del suo sapere attraverso il procedere per compiti di realtà, problemi da risolvere, strategie da trovare e scelte da motivare.

Saranno trattati le seguenti metodologie:

-cooperative learning

-peer teaching e peer tutoring

-learning by doing

-flipped classroom.

ARTICOLAZIONE DELL’UNITA’ FORMATIVA

Ore di formazione in presenza: 9

Ore di formazione on line: 4

Ore di workshop: 6

Ore dedicate alla documentazione, alla restituzione con ricaduta nella scuola: 5

UNITA' FORMATIVA 11 - Didattica orientativa 

DESTINATARI:docenti della scuola secondaria di I e II grado

FINALITA’ E CONTENUTI

L’unità formativa si propone di formare figure esperte in grado di progettare e condurre Laboratori di didattica orientativa che consentano agli studenti di acquisire autoconsapevolezza delle proprie competenze, dei propri bisogni e delle potenzialità inespresse ed autonomia di scelta.

ARTICOLAZIONE DELL’UNITA’ FORMATIVA

Ore di formazione in presenza: 8

Ore di formazione on line: 4

Ore di workshop: 8

Ore dedicate alla documentazione, alla restituzione con ricaduta nella scuola: 5

UNITA' FORMATIVA 12 - Metodologie innovative per l’apprendimento delle lingue classiche e delle discipline umanistiche nei licei 

DESTINATARI: docenti dei licei di Latino, Greco, Italiano, Storia e Filosofia

FINALITA’ E CONTENUTI

L’unità formativa si propone di promuovere la ricerca didattica e disciplinare, volta a favorire l’individuazione di metodologie innovative per l’apprendimento delle lingue classiche e delle discipline umanistiche.

ARTICOLAZIONE DELL’UNITA’ FORMATIVA

Ore di formazione in presenza: 9

Ore di formazione on line: 4

Ore di workshop: 4

Ore dedicate alla documentazione, alla restituzione con ricaduta nella scuola: 5

UNITA' FORMATIVA 13 - Laboratorio di ricerca didattica per l’apprendimento delle competenze matematico-logiche e scientifiche 

DESTINATARI: docenti di materie scientifiche della scuola primaria, I grado e II grado

FINALITA’ E CONTENUTI

L’unità formativa si propone di promuovere la ricerca didattica e disciplinare, volta a favorire l’individuazione di metodologie innovative per l’apprendimento delle competenze matematico-logiche e scientifiche.

ARTICOLAZIONE DELL’UNITA’ FORMATIVA

Ore di formazione in presenza: 8

Ore di formazione on line: 4

Ore di workshop: 6

Ore dedicate alla documentazione, alla restituzione con ricaduta nella scuola: 5

UNITA' FORMATIVA 14 - Laboratorio di ricerca didattica per l’apprendimento dell’italiano 

DESTINATARI: docenti di italiano della scuola primaria, secondaria di I grado e di II grado

FINALITA’ E CONTENUTI

L’unità formativa si propone di promuovere la ricerca didattica e disciplinare, volta a favorire l’individuazione di metodologie innovative per l’apprendimento dell’italiano.

ARTICOLAZIONE DELL’UNITA’ FORMATIVA

Ore di formazione in presenza: 8

Ore di formazione on line: 4

Ore di workshop: 6

Ore dedicate alla documentazione, alla restituzione con ricaduta nella scuola: 5

UNITA' FORMATIVA 15 - Laboratorio di ricerca didattica per il processo di  insegnamento/apprendimento dell’italiano L2 

DESTINATARI: docenti della scuola primaria, I grado e II grado

FINALITA’ E CONTENUTI

L’unità formativa si propone 

- di rafforzare le competenze culturali, linguistiche e comunicative dei docenti, per favorire programmi di plurilinguismo, di modernizzazione dell’insegnamento e di confronto con gli altri Paesi;

- di rafforzare le competenze glottodidattiche per l’insegnamento di italiano come Lingua Seconda (L2).

ARTICOLAZIONE DELL’UNITA’ FORMATIVA

Ore di formazione in presenza: 8

Ore di formazione on line: 4

Ore di sperimentazione didattica documentata e ricerca/azione: 4

Ore dedicate alla documentazione, alla restituzione con ricaduta nella scuola: 5

UNITA' FORMATIVA 16 - Metodologie innovative per l’apprendimento della lingua inglese 

DESTINATARI: docenti di inglese della scuola primaria, I grado e II grado

FINALITA’ E CONTENUTI

L’unità formativa si propone di promuovere la ricerca didattica e disciplinare, volta a favorire l’individuazione di metodologie innovative per il processo di insegnamento/apprendimento della lingua inglese.

ARTICOLAZIONE DELL’UNITA’ FORMATIVA

Ore di formazione in presenza: 8

Ore di formazione on line: 4

Ore di workshop: 6

Ore dedicate alla documentazione, alla restituzione con ricaduta nella scuola:  5

UNITA' FORMATIVA 17 - Competenze digitali per la didattica – livello base 

DESTINATARI: docenti della scuola dell’infanzia, primaria, I grado e II grado

FINALITA’ E CONTENUTI

L’unità formativa si propone di rafforzare cultura e competenze digitali del personale scolastico, con riferimento a tutte le dimensioni delle competenze digitali (trasversale, computazionale e di “cittadinanza digitale”), verticalmente e trasversalmente al curricolo.

ARTICOLAZIONE DELL’UNITA’ FORMATIVA

Ore di formazione in presenza: 6

Ore di formazione on line: 4

Ore di workshop: 9

Ore dedicate alla documentazione, alla restituzione con ricaduta nella scuola:  3

UNITA' FORMATIVA 18 - Competenze digitali per la didattica – livello avanzato (con eventuale conseguimento della certificazione ECDL) 

DESTINATARI: docenti della scuola dell’infanzia, primaria, I grado e II grado

FINALITA’ E CONTENUTI

L’unità formativa si propone di rafforzare cultura e competenze digitali del personale scolastico, con riferimento a tutte le dimensioni delle competenze digitali (trasversale, computazionale e di “cittadinanza digitale”), verticalmente e trasversalmente al curricolo.

E’ prevista la possibilità di conseguire la certificazione ECDL.

ARTICOLAZIONE DELL’UNITA’ FORMATIVA

Ore di formazione in presenza: 6

Ore di formazione on line: 4

Ore di workshop: 9

Ore dedicate alla documentazione, alla restituzione con ricaduta nella scuola: 3

UNITA' FORMATIVA 19 - Uso di piattaforme e social network nella didattica 

DESTINATARI: docenti della scuola dell’infanzia, primaria, I grado e II grado

FINALITA’ E CONTENUTI

L’unità formativa si propone di formare il personale della scuola in materia di competenze digitali, per garantire una efficace e piena correlazione tra l’innovazione didattica ed organizzativa e le tecnologie digitali. 

Saranno approfonditi i seguenti contenuti:

educazione ai media, social media policy e uso professionale dei social media, collaborazione e comunicazione in rete, ricerca, selezione ed organizzazione di informazioni.

ARTICOLAZIONE DELL’UNITA’ FORMATIVA

Ore di formazione in presenza: 10

Ore di formazione on line: 6

Ore di workshop: 6

Ore dedicate alla documentazione, alla restituzione con ricaduta nella scuola: 3

UNITA' FORMATIVA 20 - Web-apps  per la didattica 

DESTINATARI: docenti della scuola dell’infanzia, primaria, I grado e II grado

FINALITA’ E CONTENUTI

L’unità formativa si propone di consentire ai docenti di approfondire la conoscenza di nuove app che facilitino il networking, sollecitino domande, aiutino la riflessione critica sui media e l’informazione, permettano di praticare il lavoro collaborativo e di gruppo, alimentino nuove conoscenze e stimolino il pensiero creativo.

ARTICOLAZIONE DELL’UNITA’ FORMATIVA

Ore di formazione in presenza: 10

Ore di formazione on line: 4

Ore di workshop: 6

Ore dedicate alla documentazione, alla restituzione con ricaduta nella scuola: 3

UNITA' FORMATIVA 21 - Elaborazione di un modello di valutazione e di certificazione delle competenze per l’Alternanza Scuola - Lavoro 

DESTINATARI: docenti di Secondaria di II grado

FINALITA’ E CONTENUTI

L’unità formativa si propone di rafforzare la formazione alla certificazione delle competenze raggiunte in esito ai percorsi di alternanza scuola- lavoro e approfondire i temi legati alla valutazione dei percorsi di alternanza, alla loro integrazione nella dimensione curricolare, al rapporto tra saperi formali, informali e non formali.

ARTICOLAZIONE DELL’UNITA’ FORMATIVA

Ore di formazione in presenza: 8

Ore di formazione on line: 4

Ore di workshop: 6

Ore dedicate alla documentazione, alla restituzione con ricaduta nella scuola: 4

UNITA' FORMATIVA 22 - La figura del docente tutor nel percorso di Alternanza Scuola –Lavoro 

DESTINATARI: docenti di Secondaria di II grado con esperienza nei percorsi di ASL (profilo esperto)

FINALITA’ E CONTENUTI

L’unità formativa si propone di fornire ai docenti gli strumenti per sviluppare progetti di alternanza qualitativamente rilevanti e completi nelle fasi di processo, di gestione, di coordinamento e di certificazione.

ARTICOLAZIONE DELL’UNITA’ FORMATIVA

Ore di formazione in presenza: 9

Ore di formazione on line: 4

Ore di workshop: 6

Ore dedicate alla documentazione, alla restituzione con ricaduta nella scuola: 5

UNITA' FORMATIVA 23 - Percorsi di formazione linguistica per il raggiungimento dei 6 livelli dell’EQF 

DESTINATARI: docenti della scuola dell’infanzia, primaria, I grado e II grado

FINALITA’ E CONTENUTI

L’unità formativa si propone di rafforzare il livello medio di padronanza della lingua inglese di tutti i docenti. Saranno attivate U.U. F.F. per tutti i 6 livelli del framework delle lingue. Attraverso prove di ingresso saranno costituiti i gruppi.

ARTICOLAZIONE DELL’UNITA’ FORMATIVA

Ore di formazione in presenza: 9

Ore di formazione on line: 6

Ore di workshop: 6

Ore dedicate alla documentazione, alla restituzione con ricaduta nella scuola: 3

UNITA' FORMATIVA 24 - La gestione degli ambienti d’apprendimento in contesti complessi nella scuola dell’infanzia 

DESTINATARI: docenti della scuola dell’Infanzia

FINALITA’ E CONTENUTI

L’unità formativa si propone di guidare i docenti nella costruzione di ambienti di apprendimento, intesi  come dimensione metodologico- didattica privilegiata per

•valorizzare l’esperienza e le conoscenze degli alunni

•attuare interventi adeguati nei riguardi delle diversità

•favorire l’esplorazione e la scoperta

•incoraggiare l’apprendimento collaborativo

•promuovere la consapevolezza del proprio modo di apprendere

•realizzare attività didattiche in forma di laboratorio.

ARTICOLAZIONE DELL’UNITA’ FORMATIVA

Ore di formazione in presenza: 8

Ore di formazione on line: 4

Ore di workshop: 8

Ore dedicate alla documentazione, alla restituzione con ricaduta nella scuola: 5

 

Inserito il 31/10/2017 - Aggiornato il 14/07/2018 ore 13:55 - N° visioni: 9.422 - Stampa