Home > Progetti di Istituto > Certificazioni linguistiche TRINITY e CAMBRIDGE

Trinity e Cambridge

CERTIFICAZIONI

LINGUISTICHE

 

esempio di certificato Vedi la presentazione esempio di certificato

 

Il progetto, rivolto agli studenti di tutte le classi dell'istituto,  si prefigge lo scopo di migliorare le loro competenze nella lingua inglese, proponendo un percorso di apprendimento volto a valorizzare tanto le capacità individuali dello studente quanto le risorse dell'interazione di gruppo.

Relativamente alle competenze di base specifiche, il progetto si propone di consolidare le tecniche e gli strumenti linguistici e metalinguistici necessari per gestire, a livello di fruizione e produzione, la comunicazione e la codificazione e decodificazione di messaggi in relazione a determinati contesti e a determinati scopi.

Il progetto si articolerà in due parti:

- LEZIONI tenute da insegnanti medrelingua che seguiranno differenti approcci e metodologie: approccio linguistico- comunicativo (attività di apprendimento/consolidamento di L2; attività di funzione/produzione in L2; attività comunicative in L2), metodologia orientativa/partecipativa/laboratoriale (lavori individuali e di gruppo, attività di peer tutoring, role-playing, cooperative learning , research work e problem solving), metodologia trasmissiva (lezione frontale tradizionale e/o interattiva)

- ESAMI volti al rilascio delle seguenti certificazioni:

Certificazioni Cambridge:

KET (Key English Test)

PET ( Preliminary English Test)   

FCE ( First Certificate in English)

CAE (Cambridge Advanced)

 

Certificazioni Trinity:

GESE (Graded Examination in Spoken English -12 Grades)


 

 

 

KET:- KEY ENGLISH TEST è un esame che misura il livello di competenza nella lingua straniera INGLESE e, se superato, porta al conseguimento di un certificato di competenze rilasciato dalla University of Cambridge - Local Examinations Syndicate, ente certificatore accreditato a livello europeo ed internazionale. Tale esame corrisponde al livello di competenza A2/ Livello Base o di sopravvivenza, ovvero al secondo dei sei livelli di competenza nella lingua straniera che il Consiglio d'Europa ha identificato e descritto al fine di favorire maggiore trasparenza e  comparabilità tra i percorsi formativi dei paesi dell'Unione Europea. Si consegue superando quattro prove relative ad abilità di comprensione del testo scritto, abilità di comprensione dei messaggi orali, abilità di comunicare nella lingua scritta, abilità di comunicare nella lingua orale. Verrà proposto per le classi prime.

torna su


PET - PRELIMINARY ENGLISH TEST è un esame che misura il livello di competenza nella lingua straniera INGLESE e, se superato, porta al conseguimento di un certificato di competenze rilasciato dalla University of Cambridge - Local Examinations Syndicate, ente certificatore accreditato a livello europeo ed internazionale. Tale esame corrisponde  al livello di competenze B1/Livello Autonomo- soglia, al terzo dei sei livelli di competenza nella lingua straniera  che il Consiglio d'Europa ha identificato e descritto al fine di favorire maggiore trasparenza e  comparabilità tra i percorsi formativi dei paesi appartenenti all'Unione Europea.  Si consegue superando delle prove relative a: Reading and writing, prova nella quale gli studenti debbono dimostrare le competenze raggiunte nella comprensione e produzione del testo scritto; Listening ,per verificare l'abilità di comprensione dei messaggi orali; Speaking, per valutare l'abilità di comunicare nella lingua orale. Verrà proposto per le classi seconde e terze

torna su


FCE-  FIRST CERTIFICATE IN ENGLISH è un esame che misura il livello di competenza nella lingua straniera INGLESE e, se superato, porta al conseguimento di un certificato di competenze rilasciato dalla University of Cambridge - ESOL, ente certificatore accreditato a livello europeo ed internazionale. Tale esame corrisponde al livello di competenze B 2 (Livello Autonomo-avanzato) QUARTO dei sei livelli di competenza nella lingua straniera  che il Consiglio d'Europa ha identificato e descritto al fine di favorire maggiore trasparenza e comparabilità tra i percorsi formativi svolti nei vari paesi dell'Unione Europea. Il conseguimento del livello B2 è  un risultato utile e necessario per gli studenti delle Scuole Superiori che vogliano porsi in modo consapevole e preparato davanti a scelte successive, sia nel mondo del lavoro, sia nella prosecuzione degli studi. Tale livello certifica che il parlante non madrelingua è "in grado di comprendere le idee principali di testi complessi su argomenti sia concreti che astratti, comprese le discussioni tecniche nel suo campo di specializzazione. E' in grado di interagire con una certa scioltezza e spontaneità che rende possibile un'interazione naturale con i parlanti nativi senza sforzo per l'interlocutore. Sa produrre un testo chiaro e dettagliato su un'ampia gamma di argomenti e spiegare un punto di vista su un argomento fornendo i pro e i contro delle varie opzioni."  All’Università, la certificazione di livello B2 vale sia come pre-requisito linguistico adeguato per l’iscrizione alla facoltà, sia per il riconoscimento di crediti negli anni successivi.   Si consegue superando delle prove relative a: Reading, prova nella quale gli studenti debbono dimostrare le competenze raggiunte nella comprensione del testo scritto; Writing, prova nella quale gli studenti debbono dimostrare le competenze raggiunte nella produzione del testo scritto; Use of  English, prova relativa alla competenza linguistica e semantica: Listening  per verificare l'abilità di comprensione dei messaggi orali; Speaking per valutare l'abilità di comunicare nella lingua orale. Verrà proposto per le classi quarte

torna su


CAE - CAMBRIDGE ADVANCED CERTIFICATE - L'esame Cambridge CAE, noto anche come Cambridge Advanced Certificate, è il penultimo esame in ordine di difficoltà della gamma proposta da Cambridge English.  Questo esame viene generalmente accettato dalle università del Regno Unito per l'iscrizione a programmi di studi superiori.

I candidati che superano l'esame con successo ricevono una certificazione che non è soggetta a scadenza.

L'esame CAE è molto impegnativo; può essere sostenuto in formato cartaceo o elettronico. In entrambi i casi, la durata totale dell'esame è di 235 minuti.

L'esame Cambridge Advanced valuta l'insieme delle quattro competenze linguistiche: comprensione orale, lettura, produzione scritta ed espressione orale. La prova è strutturata come segue:

Parte 1 (90 minuti) – La prima parte dell'esame CAE valuta le competenze di lettura, grammatica e vocabolario. Questa parte del test CAE è composta da 56 domande a scelta multipla, a riempimento e di corrispondenza, divise in 8 sezioni, e prevede la lettura di circa 3.500 parole. Tutti i testi sono tratti da giornali, riviste, libri di testo, materiale pubblicitario o da materiale autentico di altro tipo redatto in lingua inglese.

Parte 2 (90 minuti) – La seconda parte dell'esame Cambridge Advanced valuta le competenze in produzione scritta. Al candidato viene richiesto di redigere due testi di pari lunghezza (250 parole circa). La prima prova è un saggio, nel quale si deve esprimere la propria opinione su una tematica. Per la seconda prova, si può scegliere tra diverse opzioni per rispondere alle domande rivolte.

Parte 3 (40 minuti) – La terza parte dell'esame CAE valuta la comprensione orale. Il candidato ascolta delle registrazioni tratte da trasmissioni radiofoniche, televisive o altri tipi di conversazioni pronunciate da persone di madrelingua inglese e deve rispondere a delle domande su quanto ascoltato. Ogni registrazione viene riprodotta due volte. Questa parte è composta da 30 domande, divise in 4 sezioni.

Parte 4 (15 minuti) – L'ultima parte dell'esame CAE valuta l'espressione orale del candidato. Gli studenti sostengono questa prova in coppia. La prova di espressione orale è suddivisa in quattro brevi parti: le prime due prove sono individuali e il candidato parla con l'esaminatore, mentre nelle ultime due interagisce con l'altro candidato. Un secondo esaminatore assiste alla prova e valuta i candidati, senza partecipare alla discussione.

I punteggi per l'esame CAE sono compresi tra 160 e 210. Con un punteggio di 180 o superiore si è "superato" l'esame e gli studenti che ottengono tale risultato ricevono la certificazione Cambridge Advanced, che corrisponde al livello C1 in inglese della scala QCER. Gli studenti che conseguono un punteggio di 200 o superiore all'esame CAE ricevono la certificazione Cambridge Advanced di livello C2. Il test di livello inferiore al CAE nella gamma di esami Cambridge English è il FCE(First) e il test di livello superiore è il CPE (Proficiency).

Verrà proposto per le classi quinte

torna su


GESE- GRADED EXAMINATION IN SPOKEN ENGLISH.  L’esame Trinity è una certificazione internazionale rilasciata dal Trinity College London ed è rivolta a chiunque intenda misurarsi con la lingua inglese. Poiché i livelli (grades) sono 12, è un test accessibile a chiunque, da chi parla un inglese elementare a chi pratica la lingua in modo fluido. E' un esame che misura il livello di competenza nella lingua parlata (spoken English) e, se superato, porta al conseguimento di un certificato di competenze rilasciato dal Trinity College of London,  ente certificatore accreditato a livello europeo ed internazionale.  Il GESE è strutturato in 12 GRADES o livelli ed è possibile sostenere un esame per ogni grade, ma sovente gli studenti vengono preparati per sostenere esami che racchiudano livelli diversi (normalmente si parte dal Grade 3 per gli studenti de primo/secondo anno e già al terzo anno è possibile sostenere l'esame per i Grades 5/6.  Le competenze di listening e speaking del GESE partono con il levello pre A1 del CEFR (Common European Framework of Reference)  per arrivare al livello C2

Grades 3-4 corrispondono al livello A2 del CEFR

Grades 5-6 corrispondono al livello B1 del CEFR

Grades 7-8-9 corrispondono al livello B2 del CEFR

Grades 10-11corrispondono al livello C1 del CEFR

Grade 12 corrisponde al livello C2 del CEFR

L’esame Trinity è motivante, centrato sul candidato, il quale partecipa attivamente scegliendo parte degli argomenti da presentare al colloquio orale, proprio come accade in una conversazione reale. Tramite i propri esami, Trinity si propone di valutare in modo diretto, le competenze comunicative che trovano riscontro nell’uso reale della lingua, utilizzando prove di produzione. Gli esami del Trinity sono esterni al 100% in quanto gli esaminatori non solo sono completamente estranei alle sedi di esame ma non risiedono in Italia . Gli esaminatori, tutti laureati ed in possesso di qualifica specialistica per l’insegnamento della lingua inglese vengono formati , "standardizzati" e monitorati ogni anno.

Le certificazioni Trinity possono essere valutate come crediti formativi nell’ambito della normativa vigente e possono essere utilizzate per l’inserimento nel Portfolio Linguistico (PEL). In particolar modo le certificazioni ISE sono riconosciute a vario titolo da moltissime facoltà italiane.

torna su

Inserito il 05/11/2015 - Aggiornato il 09/11/2017 ore 13:07 - N° visioni: 5.379 - Stampa